Speciale - Natale ad Albisola

Natale Albisola

Natale delle Albisole

È stato un Natale gioioso quello di Albisola, grazie ad una programmazione ricca di eventi di musica, animazione, spettacoli per bambini, laboratori, mostre d'arte, ceramica e tanto altro, per la felicità delle famiglie albisolesi e di quelle che hanno scelto #Albisola per trascorrere le feste.

Un calendario nato grazie alla collaborazione fra l’Amministrazione comunale e le associazioni di categoria, di volontariato, culturali, di chi partecipa e vive tutti i giorni dell’anno la città!

Il Natale 2018 è stato quello della consacrazione dell’installazione Elatan, l’albero capovolto di un mondo al contrario per artisti sott’insù, posizionata sulla passeggiata Montale, nata da un progetto di Officina ‘900 e realizzata con la collaborazione di AICC e dei Comuni di Faenza e Nove. Sempre in tema di mostre, grande successo per il Concorso di ceramica contemporanea Natività, a cura dell’Associazione Ceramisti, e per la mostra dei Presepi del CTC presso l’Oratorio di Santa Maria Maggiore, senza scordare il Presepe meccanico di Luceto, con la sua magica atmosfera natalizia, visitato ogni anno da centinaia di persone.

Tanti concerti dedicati al Natale a cominciare da Et in terra pax, a cura del Coro Polifonico Città di Albisola Superiore insieme al Coro di Savigliano e al Gruppo Orchestrale Camerata della Svizzera Italiana, con i solisti Anna Delfino, soprano, e Marta Leung, mezzo soprano ed un programma tutto dedicato ad Antonio Vivaldi. E poi le Love Songs presso il Cinema Teatro Don Natale Leone, a cura di ArtINcanto, le Antiche Musiche Natalizie di Pro Musica Antiqua e della Corale Polifonica Cellese nella Chiesa di San Nicolò, la sera di Santo Stefano, il concerto dei Birkin Tree, con un repertorio di musiche tradizionali da Irlanda e Scozia, per finire con il concerto, nel giorno dell’Epifania, del Millenium Ensemble, che ha riempito la Chiesa di San Pietro.
Come ogni anno, ad Albisola Superiore il periodo natalizio è iniziato con la tradizionale festa patronale di San Nicolò con la sua fiera e le sue giostre e l’accensione delle luminarie nelle vie della la città. Quest’anno la festa è stata seguita, da Dolci e Balocchi, una due giorni di animazione natalizia lungo le vie del centro storico di Albisola Superiore, allestito a tema, con mercatino di giochi, dolci e decorazioni, laboratori, ludobus, Fiera di Mastr’André e tanto divertimento per tutti i bimbi. Si è pensato ai più piccoli anche per CapoBefana, sabato 5 gennaio, con animazione, giochi, truccabimbi e baby dance a cura di Crazy Emotions, sulla passeggiata Montale. Tre appuntamenti per i piccoli anche grazie al lavoro e alla fantasia di Club Albisola, con Babbo Natale on the road, un tour cittadino di Babbo Natale e dei suoi aiutanti per distribuire caramelle e dolcetti. Anche Ellera si è vestita a festa con Natale nei Caruggi, un bell’allestimento natalizio nelle vie del borgo vecchio e tante attività per animare il pomeriggio di domenica 23 dicembre.
Un Natale magico quello appena trascorso, in vista di una nuova primavera con tanti eventi ed una particolare attenzione nei confronti dei sentieri, dell’entroterra e delle attività di outdoor, per cui… state sempre sintonizzati!