L’impegno di Albisola per le spiagge

Ritorna la campagna di sensibilizzazione #inspiaggiasenzafiltri organizzata da Assonautica Provinciale di Savona, con il patrocinio del Comune di Albisola Superiore.

Nell’ambito del progetto europeo PORT – 5R per una gestione sostenibile dei rifiuti nei porti del Mediterraneo, del quale Assonautica è partner, il problema dell’ecologia è molto sentito e viene colta ogni occasione per diffondere le ‘buone pratiche’.

Per la stagione estiva 2021 Assonautica ha realizzato delle bottiglie/portacenere in plastica che saranno installate sulle spiagge libere del territorio per invitare le persone a raccogliere i mozziconi spenti e non abbandonarli sulla sabbia.

Ritorneranno anche, come già era accaduto nel 2019, le giornate dedicate alla raccolta dei mozziconi, perché come spiegano i soci di Assonautica “con i piccoli gesti si ottengono grandi cambiamenti, se sono in molti a compierli.” Il primo appuntamento è per giovedì 15 luglio, alle ore 9.00 presso la spiaggia libera “L’Angolo Azzurro”.

Nel 2019 l’iniziativa aveva avuto un grande successo e raccolto l’adesione di molte associazioni del territorio e la partecipazione non solo dei soci di Assonautica, ma anche di molti volontari, cittadini e turisti. Una grande partecipazione che ha dimostrato quanto sia importante per molti la difesa del mare e dell’ambiente marino. “Cittadini, turisti, soci di Assonautica, giovani stranieri richiedenti asilo ed attualmente ospitati in Albisola, tutti insieme per raccogliere mozziconi, tutti uniti con l’obiettivo di diffondere le buone pratiche”, così dichiarano gli organizzatori.
Scarica la brochure